';

Portfolio

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Leave a reply

R a d i c i
Credo ci si possa adattare a tutto, che si possa fare a meno di tante cose , superflue, che ci portano via tempo e attenzione da tutto quello che ci circonda.  Allo stesso modo penso che non ci si debba mai adattare, di fronte a situazioni al limite della dignità umana, a vivere facendo finta di non vedere, sentire e ne, tanto meno, parlarne.  Succede, è qui, esiste.Siamo nel centro della città, vive in questo posto durante il periodo estivo, nella scala che porta da una piazzetta alla strada principale. Non è l'unica scala, ve n'è un'altra vicino e c'è anche un ascensore a fianco, questa è poco utilizzata e quindi "vivibile".Ci vive di giorno, da un paio di anni ormai, in agosto quel posto raggiunge quasi i 50 gradi, e lei si,  lei ci vive di giorno.La fotografia non dovrebbe giudicare è vero, dovrebbe solo documentare, ma rimane un punto di vista assolutamente personale quindi con loro c'è il mio pensiero, la mia speranza.
Info